Signorina.

“L’eleganza non consiste nell’indossare un vestito nuovo…” Coco Chanel

Sta diffondendosi sempre di più quel riordino di eleganza, quasi evocando gli anni ’50 passati ma tanto ed ancora amati con piccoli tocchi stilistici.
Collezioni in passerella che espongono gonne a ruota, piuttosto che mini, come Philipp Plein, o tubini semplici e raffinati come Armani, camicini dalle fantasie floreali deliziosi e frivoli che Edith & Ella propongono per questa primavera sono solo alcuni degli accenni di cui parlare.
E non mancano i costumi dall’aria vintage come Dolce & Gabbana, un classico esempio di interpretazione femminile da “signorina” per bene, che ci fanno pensare come tornare indietro nel tempo rivivendo quei tagli e dettagli ancora oggi molto sensuali e per nulla volgari negli abiti ed accessori.

Manca una cosa però..

Un particolare, nella scarpa che vuole la sua parte, perché si sa, essere femminili va bene ma farlo nel modo migliore é meglio.

Un piccolo tacco, ed un cinturino alla caviglia caratterizzano una delle forme più carine che una calzatura può avere, il piede completa l’immagine femminile con il giusto accessorio, et voilá tutte pronte per il ‘ballo’ ovvero quel momento o quella serata che ci
vuole ‘Pronte’ al gusto ed al divertimento.

Estate 2015, camicini, gonne a ruota, sandali eleganti e semplici, un piccolo fiocco tra i capelli, per gustarsi una stagione calda per viversi una serata romantica per innamorarsi ad un ballo, per guardare un tramonto, per non pensare a nulla, e per sentirsi belle.

Sandali per signorine e non solo, i 10 modelli più carini e romantici della stagione !

Follow my blog with Bloglovin

This slideshow requires JavaScript.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s