A SPASSO CON COLIAC

Il processo creativo è un cocktail di istinto, abilità, cultura e inventiva febbrile. Non è come una droga; è quel particolare stato in cui tutto accade velocemente, un miscuglio di coscienza e incoscienza, di paura e piacere; è un po’ come amare, l’atto fisico dell’amare.
Francis Bacon (pittore)

Martina Grasselli è nata a Reggio Emilia,  ha frequentato Architecture and Interior Design, completandosi in Fashion and Textile Design all’accademia NABA di Milano.

Dopo un master in  “Duperré” Fashion School in Paris, si trasferisce a Milano per lavorare di fianco ad artisti e creativi come Stella McCartney, Angelo Figus, Breil Milano, Jean Paul Gaultier, e Christian Louboutin, creando collezioni di accessori ed offrendo un imput al cambiamento nelle idee e dando nuove interpretazioni al concetto di uno stile personalizzato e particolarmente Bizzarro.

Andiamo a scoprire una nuova forma creativa che dall’accessorio precedentemente concepito si sposta tutta ad una linea di Calzature non solo funzionali e quindi utili ma davvero interessanti.

Giuste per un cambio di stile, per un tocco di divertimento alla propria personalità, già anticipate in trasmissioni di attualità in televisione, le scarpe della linea COLIAC stanno diventando sempre di più un trend interessante e molto originale.

Da indossare come più ci piace, e perchè no, con una bella gonna a ruota, per vedere da un nuovo lato uno stile retrò , mascolino, ma anche con una punta di capriccio che fa sorridere.

collezione COLIAC 2015.

Quando una calzatura può diventare anche meglio di un paio di orecchini.

This slideshow requires JavaScript.

Follow my blog with Bloglovin

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s